Nessun compromesso e zero pesticidi: “CBD pesticides free”

La cosiddetta “agricoltura industriale” che prese il via a metà del XX secolo, portò con sé una rapida meccanizzazione del settore agricolo, alleviando così le fatiche degli addetti alla lavorazione dei campi. Sin dalle prime fasi vennero anche introdotte sostanze per contrastare parassiti e infestanti: nacquero perciò pesticidi, erbicidi e anti-infestanti di origine chimica, sempre più forti e con un elevato elemento di pericolosità per la salute dell’ecosistema e per quella dell’uomo.

Nel corso dei decenni è stato verificato il grave danno alle falde acquifere e la possibile tossicità di questo tipo di prodotti. I fitofarmaci sono ad esempio fra le cause di malattie come il cancro e l’infertilità.

La nostra mission è quella di far conoscere i vantaggi dell’uso del CBD (cannabidiolo) a chiunque.

Noi vogliamo aiutare a rivoluzionare il modo in cui vengono alleviati disturbi e patologie, per farlo  vogliamo proporre un prodotto completamente naturale. Proprio per questa necessità, non potevamo non tener conto anche di come vengono coltivate le piante da dove viene ricavato il CBD presente nei nostri  prodotti.
Ecco perché tutti i diversi tipi e formati a base di CBD che trovi nel nostro store provengono da coltivazioni certificate per non utilizzare composti chimici dannosi, per la natura e per la salute.

Le coltivazioni da cui i nostri fornitori ricavano i loro prodotti:
•    non utilizzano pesticidi
•    non usano erbicidi
•    non coltivano piante modificate dal punto di vista genetico.

Vogliamo portare tutti i benefici della natura nella tua vita, per fare questo ti offriamo un prodotto naturale, un rimedio che la natura stessa ha creato e che contiene numerose proprietà.

Un migliore approccio alla natura e alla maniera di curarsi con rimedi naturali, questo è quello che caratterizza la filiera produttiva dei prodotti presenti su The Green Honey.